Crea sito


Per tornare all'indice generale della piattaforna clicca qui   Per tornare all'mdice video audio della piattaforma clicca qui

                                     
      Condividi ovunque                                                             iI forum del sito                                                               Condividi ovunque 

Traduttore on line in tutte le lingue Traductor en línea en todos los idiomas  所有语言的 在线翻译 Online translator in all languages  Traducteur en ligne dans toutes les langues

Traduttore on line in tutte le lingue

Powered by Google TraduttoreTraduttore


CONTATTI
scritti, via mail, audio e video audio e

SOCIAL

CONDIVIDI E DIFFONDI LA PIATTAFORMA IL FILO DEL MAGISTRATO OVUNQUE VUOI E CON UN CLICK
@1

@2


NELLA RETE GIUSTA SILVIA CANALI STEFANO PESCI E LA CORDATA ESOTERICO DEVIATA ROMANA

ULTIME CONVERGENTI PROVE DIRETTE. ECCEZIONALI. LA testimonianza che collega direttamente Silvia Canali al mondo che ha operato allestendo la trappola fallita della Cecchignola.
Sei anni e mezzo fa veniva sequestrato con un blitz criminale, ancora impunito, il magistrato di Cassazione Paolo Ferraro.
 [-omnia-il-sequestro-di-persona-e-la-cordata-deviata-esoterica-romana]
Silvia Canali nell'ottobre 1995 fu mandata "sotto" al PM Paolo Ferraro, partecipava degli stessi mondi,  riferibili a Stefano Pesci sin dal 1985 (esoterico militari)  e organizzò e cogestì il sequestro di persona  già IMPOSTO da Stefano Pesci nel febbraio 2009 ( "o lo fate voi o lo facciamo noi") al volo eseguito perchè non arrivassi a denunciare tutto a Perugia, e l'esecuzione del sequestro avvenne sotto la spinta determinante dello psichiatria ipnoterapeuta psicologo e uomo in collegamento con  apparati internazionale ed interni,  LUIGI CANCRINI, che teneva in pugno da tempo (in gran segreto) la famiglia di origine di Paolo Ferraro.
Paolo Ferraro registrando con grande intuito investigativo ed analizzando poi dettagliatamente quel che emergeva in  quel di Cecchignola e che si muoveva intorno a lui stava per scoprire TUTTO. E la donna della Cecchignola la Sabrina, gli era stata presentata a più riprese, reiteratamente messa sotto e in modo spudorato già allora per me incomprensibile,  dal magistrato Roberto Amorosi, dell'ufficio legislativo del Ministero degli Esteri, nel 2007, medesima cordata Giuseppe Cascini e Stefano Pesci.
[la-finale-ricostruzione-completa/].

IL sequestro di persona del 23 maggio 2009  organizzato da LUIGI CANCRINI, (psichiatra massone del Partito dei Comunisti Italiani, abruzzese psicoterapeuta e ipnoterapeuta, coinvolto come "responsabile" scientifico tra le altre nelle sperimentazioni sui tossicodipendenti della SAMAN di Latina e in tanto altro ...) vide il diretto e "trattato" coinvolgimento di parenti "deviati" e manipolati Marco Ferraro, Simonetta Ferraro e  un figlio  legale Fabrizio Ferraro.Ma una intera cordata coperta e deviata di magistrati che avevano letteralmente in progressione occupato  la Procura di ROMA per esserci stati messi. nel tempo, aveva collaborato ed alcuni più defilati non dissentito
[ ]
Sarebbe poi emersa nel prosieguo una intera area di psichiatri a loro volta  incastrati con i loro racconti ed attività.
E nel dicembre 2012 dopo che morirono per infarto naturale da cause da accertare sia Pietro Saviotti che Alberto Caperna, il magistrato di Cassazione  Paolo Ferraro  veniva dispensato dal servizio in base ad atti dati consulenza INTEGRALMENTE FALSIFICATI ed inventati di sana pianta.[/il-caso-paolo-ferraro-portato-al-consiglio-di-stato/]
Le registrazioni e la scoperta con tutto quel che ne consegue del mondo  militare controllato da servizi di quel della Cecchignola,  le ricostruzioni mediante intercettazioni tra presenti dei ruoli e delle responsabilità , le analisi dettagliate e le ricostruzioni, e le coperture eccellenti e la violenza esercitata contro il magistrato che poteva capire tutto, aprirono la Grandediscovery1.
[la-grandediscovery-brogliacci-audio-e-video-audio-della-cecchignola/]
Quel coinvolto mondo esoterico che girava nella rete, per depistaggio e copertura degli apparati e gruppi coinvolti, tutti riconducibili ad una destra eversiva che lavorava sotterraneamente, dopo un abbraccio "peloso" subito intuito, sarebbe stato letteralmente scoperto incastrato e  denunciato pubblicamente pezzo a pezzo, mentre la analisi storica dei fenomeni che si erano schiusi ad una osservazione più profonda veniva portata ad una serie di punti fermi.
Ad oggi gli esoteristi massoni della finta controinformazione complottista che lavorano per un preciso apparato eversivo militare  di ispirazione ideale e matrice di destra e che hanno trasversalmente allargato la infiltrazione per oltre due decenni  danno ancora colpi di coda .ma erano stati incastrati  già nel gennaio 2014, emergendo lo spaccato trasversale e le colleganze criminali mediante la analisi di una solo trasmissione radio.[/grandediscovery1/escono-allo-scoperto-incastrati/]
Questa maleodorante commistione rosso bruna artificiale miscelata e guidata con contraffazione di vessilli e sigle, è NUDA.
Ad essa sono dedicati la PARTE CONCLUSIVA  DEL VIDEO 153 e altri